Il 18 Dicembre, in occasione della ricorrenza della “Giornata Internazionale per i Diritti delle Persone Disabili” è stata realizzata a Sora una manifestazione dal titolo “Completiamoci”; promossa dall’Aipes con il patrocinio della Regione Lazio con lo scopo di diffondere una maggiore conoscenza sui temi della disabilità e sostenere la necessità di migliorare le condizioni di vita e favorire la piena inclusione delle persone con disabilità. Quest’anno il tema della manifestazione ha abbracciato quello scelto dalle Nazioni Unite ovvero la “Trasformazione verso una società sostenibile e resiliente per tutti” il cui significato è “non lasciare nessuno indietro” e permettere alle Persone con Disabilità di contribuire attivamente alla società, rafforzando la loro resilienza e rendendoli  protagonisti del cambiamento globale per lo sviluppo sostenibile. Durante la giornata si sono susseguiti tre diversi momenti dedicati alle Persone con Disabilità, che hanno visto una grande partecipazione non solo dei ragazzi disabili dei Centri Diurni dell’Aipes e delle loro famiglie ma anche dei professionisti che operano nel sociale, degli studenti, dei Rappresentanti delle Istituzioni e di molti cittadini.“Io ci sono e tu?”-momenti di scambio, emozioni ed esperienze- è stato un momento di sensibilizzazione e informazione arricchito dalle Testimonianze dei Ragazzi Disabili che hanno raccontato e condiviso la loro esperienza formativa-professionale, il percorso universitario, stage e tirocini con gli studenti che frequentano gli Istituti Superiori del Comune di Sora.A seguire l’appuntamento “ChefAbili”-assaporiamo il lavoro degli Abili Chef con un Pranzo, presso l’Hotel Valentino di Sora, a cura di alcuni ragazzi dei Centri Diurni dell’Aips che hanno contribuito sia in cucina che in sala. Sono intervenute le Aziende presenti sul territorio, tutti i ragazzi che frequentano i Centri Diurni dell’Aipes e i loro genitori, l’Assessore Regionale Smeriglio, il Prefetto e tutti i Sindaci del Distretto Socio Sanitario C. La giornata si è conclusa con l’appuntamento “OccupAbili” ,un incontro con le Aziende presenti sul territorio -il Territorio chiama l’Impresa risponde-, ed una -Tavola Rotonda- alla quale hanno partecipato gli Enti di Formazione, i Centri per l'impiego, il Terzo Settore e le Aziende per chiarire e approfondire la conoscenza dei processi normativi ed eventuali bandi in merito all'inserimento lavorativo delle persone con disabilità e per introdurli nel mondo del lavoro. Infine  è stato consegnato il -Premio Aziendabile-, quest’anno l’Azienda che più si è distinta per la sensibilità mostrata nei confronti delle Persone con Disabilità attraverso la promozione di un percorso di formazione e di inserimento lavorativo è stata la Esef cpt di Sora.   
Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Consorzio Intesa Società Cooperativa Consortile a r.l.