Assistenza e Vigilanza sugli scuolabus

Il Servizio è rivolto agli alunni della scuola dell’Infanzia, della scuola Primaria e della scuola secondaria di primo grado -anche diversamente abili- durante il trasporto su scuolabus comunali, su mezzi di ditte appaltatrici di servizio o su mezzi di trasporto pubblico locale.

Tale Servizio viene attivato su richiesta presso i Servizi Sociali del Comune di residenza.

 

Il Servizio di Assistenza e Vigilanza durante il trasporto comprende una serie di interventi, atti a perseguire le seguenti finalità:

  • favorire il raggiungimento delle sedi scolastiche da parte degli alunni delle scuole;
  • assicurare il diritto allo studio degli studenti;
  • assicurare condizioni di viaggio in situazione di vigilanza e sicurezza.

 

Ad oggi il Servizio è effettuato sul Comune di Frosinone.

Trasporto Sociale

Il Trasporto Sociale è un Servizio rivolto a persone in condizione, anche temporanea, di fragilità come anziani, minori o persone con disabilità psicofisica.

Il Servizio viene attivato su richiesta dell’utente presso i Servizi Sociali del Comune di residenza ed  inserito nel Piano Assistenziale Individualizzato oppure su richiesta diretta al Consorzio Intesa.

 

Generalmente la finalità di tale Servizio è quella di:

  • garantire la mobilità per l'accesso alla rete di servizi sanitari, sociali, educativi e ricreativi o eventi aggregativi in caso di impossibilità/difficoltà ad utilizzare la rete familiare di supporto e/o i mezzi pubblici.

Trasporto Scolastico

Il Servizio è dedicato principalmente agli alunni della scuola materna ed elementare residenti in zone decentrate rispetto alla sede scolastica; le consorziate gestiscono il servizio tenendo conto dell’ampiezza del territorio comunale, delle diverse tipologie di scuole e degli orari di lezione.          

Il Trasporto Scolastico viene attivato su richiesta presso i Servizi Sociali del Comune di residenza.

 

Le finalità del servizio sono:

  • trasportare e accompagnare gli utenti dal domicilio alla struttura di destinazione;
  • garantire il benessere dell'utente attraverso la minimizzazione dei tempi di permanenza sui mezzi, l'utilizzo di mezzi attrezzati e la garanzia di socializzazione durante il trasporto;
  • perseguire una programmazione e gestione efficace del servizio attraverso la condivisione, tra Enti e cooperative erogatrici del servizio, delle informazioni a disposizione.

 

Ad oggi il Servizio di Trasporto Scolastico è effettuato sul Comune di Serrone, mentre il Trasporto Scolastico rivolto ai Disabili sul Comune di Colfelice.

Stampa Stampa | Mappa del sito Consiglia questa pagina Consiglia questa pagina
© Consorzio Intesa Società Cooperativa Consortile a r.l.